• Eventi Italia: dove incontrarmi

    Durante la stagione calda, puoi trovarmi in molti eventi che si svolgeranno in Italia.  Aggiornerò ogni volta questo articolo, per permetterti di rimanere aggiornato sui miei spostamenti.  Potremmo conoscerci e ti porterò nel mondo della Boscoterapia Ancestrale,  nelle Tradizioni dei nostri Antenati, nelle Feste pagane antiche e non solo.   Ecco le location:  MONTANARO (TO) PARTECIPA ALLE MIE ATTIVITA’ DURANTE IL FESTIVAL: VENERDì 27 MAGGIO  ORE 21 ACCENSIONE DEL FUOCO SACRO SABATO 28 MAGGIO  ORE 10 BOSCOTERAPIA ANCESTRALE E OGHAM ORE 17 RITI DI PASSAGGIO DELLA TRADIZIONE CELTICA DOMENICA 29 MAGGIO  ORE 10 BOSCOTERAPIA ANCESTRALE E OGHAM ORE 15  CERCHIO DI DONNE “BENEDIZIONE DEL GREMBO” GUARDA EVENTO SU FACEBOOK VAL GEROLA…

  • RIPARTE IL CORSO ON LINE!

    ALBERI SACRI DELL’ALFABETO OGAM   CORSO ON LINE: “ALBERI SACRI – Alfabeto Ogamico”   11 aprile: AICME 1 iscrizioni entro il 6 aprile, richiedendo il modulo   L’alfabeto celtico è composto da 20 lettere che rappresentano 20 Alberi Sacri. Alfabeto utilizzato dai Druidi per scrivere nomi di Divinità o Antenati, o per inviare messaggi agli “Dei”. Ogni lezione prevede l’incontro, se pur virtuale, di un albero sacro (vedi elenco nelle locandina) approfondendo la conoscenza della sua “personalità”, l’ambiente in cui vive, la mitologia e la simbologia, le segnature, le proprietà curative e la profonda lezione di vita che l’albero sa trasmettere. Sarà un percorso di crescita spirituale che ti condurrà…

  • MARZO … il mese del rinnovamento

    Per fluire con la ruota dell’anno ed i cicli della Natura, ho pensato di introdurti a piccoli passi nel mondo della Boscoterapia Ancestrale, proponendoti 3 incontri differenti, in cui potrai assaporare le tradizioni, i simbolismi ed il benessere che Madre Terra ha custodito per farne dono ai suoi ospiti ed abitanti.  Ecco gli appuntamenti a cui potrai aderire:  RADICAMENTO NEL BOSCO il 5 marzo ad Almese (To) CELEBRAZIONE DELLA LUNA PIENA DEI VENTI a Montanaro (To) “OASTARA“, L’EQUINOZIO DI PRIMAVERA  a Grange di Front (To) Per ricevere informazioni e/o prenotare il tuo posto,  puoi contattarmi al 347.7191137 (whatsapp) oppure scrivere a [email protected] Ti aspetto.  “da Spirito a Spirito” Debora Carniato…

  • 24 febbraio “Giorno Pagano della Memoria”

    Data 24 febbriaio del 391 d.c.  Con questo decreto, qualcuno decise di porre fine alle tradizioni pagane collegate ai rituali, alle preghiere, alle statuette sacre, ai luoghi sacri e ai santuari.  «Idem AAA. ad Albinum praefectum praetorio. Nemo se hostiis polluat, nemo insontem victimam caedat, nemo delubra adeat, templa perlustret et mortali opere formata simulacra suspiciat, ne divinis atque humanis sanctionibus reus fiat. Iudices quoque haec forma contineat, ut, si quis profano ritui deditus templum uspiam vel in itinere vel in urbe adoraturus intraverit, quindecim pondo auri ipse protinus inferre cogatur nec non officium eius parem summam simili maturitate dissolvat, si non et obstiterit iudici et confestim publica adtestatione rettulerit.…

  • OASI della RINASCITA

    presso il Cimitero di Almese (To) L’Oasi della Rinascita rappresenta un “giardino sacro”, progettato e realizzato con piante selezionate di rilevante valore energetico, con l’obbiettivo di creare un luogo in cui poter salutare lo spirito del defunto ed accompagnarlo nel ciclo di trasformazione e rinascita. Il sentiero indicato nella mappa, invita ad entrare in connessione con alberi capaci di riequilibrare mente e corpo. Posizionati in modo da creare ponti energetici in grado di donare serenità ed allievare la sofferenza della perdita di persone o animali della sfera affettiva. Il giardino è stato progettato considerando l’influenza degli elementi naturali, dei punti cardinali, degli alberi già presenti, dei minerali, degli insediamenti umani,…

  • LUNA PIENA DEL LUPO

    Celebrare la Luna Piena del Lupo   La Luna Piena di Gennaio è collegata al LUPO da sempre. Durante la celebrazione potrai incontrare la tua parte selvaggia e potrai fare un’esperienza all’interno del Bosco.  Ho scelto, per te, un luogo particolare frequentato davvero dai Lupi. Non temere! I Lupi non si avvicinano agli umani e non sono pericolosi ma potrai entrare in risonanza con la loro energia e con l’energia della Luna. La relazione del Lupo con la Luna è da sempre riconosciuta da tutti i popoli. Una serata speciale. Parte delle attività si svolgeranno al chiuso e al caldo…poi usciremo nel Bosco. Luogo: Varisella (To) a pochi km da…

  • Corso on line: “ALBERI SACRI – Alfabeto Ogamico”

     L’alfabeto ogamico è composto da 20 lettere che rappresentano i 20 Alberi Sacri. Alfabeto utilizzato dai Druidi per scrivere nomi di Divinità o Antenati, o per inviare messaggi agli “Dei”.  Ogni lezione prevede l’incontro, se pur virtuale, di un albero sacro (vedi elenco nelle locandine) approfondendo la conoscenza della sua “personalità”, l’ambiente in cui vive, la mitologia e la simbologia, le segnature, le proprietà curative e la profonda lezione di vita che l’albero sa trasmettere. Saprai riconoscere di quale albero hai bisogno, nei momenti in cui una parte di te è carente di energia vitale. La formazione sugli Alberi Sacri  è suddivisa in 4 corsi (4 Aicme):5 lezioni cadauno, 5 Alberi…

  • “Alla scoperta delle Piante Ancestrali”

    Calendario 2021 Un anno di incontri con cadenza mensile. La mattina ci accomoderemo all’interno della Serra Gulli ad Almese (To) per parlare delle Piante Ancestrali, le leggende, gli insegnamenti, le divinità e tutto ciò che ad esse è collegato. Il pomeriggio raggiungeremo la Pianta Ancestrale per conoscerla, connettersi ed ascoltare ciò che risuona con noi. Puoi iscriverti ad uno o più incontri per approfittare di buoni sconto e, se vorrai partecipare al “sentiero” completo di 12 incontri, riceverai alla fine dell’anno l’attestato di partecipazione e il calendario delle Piante Ancestrali.   Clicca sul Menù “Piante Ancestrali” e scoprirai tutte le date! Il Bosco ti attende con i suoi insegnamenti!

  • IL LABIRINTO

    Un vero Labirinto! Un’esperienza unica di percorrere un sentiero sacro.   Il Labirinto ci aiuta a ritrovare la parte più  profonda del nostro sé per accoglierla e proteggerla.  Il Labirinto è stato progettato circa 4000 anni fa e divenuto uno strumento spirituale, di meditazione e di crescita personale.   Attraverso il labirinto è possibile attuare la trasformazione e ritrovare la connessione con l’IO più profondo.   Durante la serata, puoi fare esperienza diretta, percorrendo il labirinto che ho creato per te.   Un sentiero per ricongiungerti con la Dea.   Ti spiegherò come affrontarlo e la simbologia celtica ad esso collegata.   Saremo accompagnati dal tramonto, dalle luci delle candele…

  • Calendario Celtico aggiornato!

    Vai sul menù in alto e scegli “Calendario Celtico”,  troverai tutte le date aggiornate del 2020/2021. Ogni mese, il calendario, verrà aggiornato con le date esatte degli eventi  seguendo il ritmo del tempo ed i cicli lunari. Basterà cliccare sull’evento per scoprire tutti i dettagli. Per agevolarti, però, cliccando sul menù a scorrevole a sx,  compariranno gli eventi in ordine di data. Se invece vuoi ricevere tutto, comodamente, sulla tua mail,  basterà iscriverti alla newsletter nel menù in alto.  Ti aspetto…..,  

  • Il risveglio dello stupore

    Chiamerei questo periodo… IL RISVEGLIO DELLO STUPORE  Molte persone, che non avevano mai posto attenzione all’ambiente che li circondava, in modo positivo, agli uccellini che cantano al mattino, agli alberi ed i prati, ora si accorgono che esiste tutto ciò, finalmente! Il silenzio, la quarantena dal lavoro, ha indotto le persone a frenare bruscamente, a scoprire che esiste un mondo al di fuori della frenesia e del frastuono del traffico. Quant’è bello tornare allo STUPORE!!! Quando torneremo alla quotidianità….ricordatevi di dedicare un po’ del vostro tempo libero per stupirvi ancora, notate le foglie che cambiano colore, notate gli uccellini che scandiscono le stagioni, tornate ad osservare la Natura. Madre Natura …

  • “Alla Scoperta delle PIANTE ANCESTRALI” 2° appuntamento

      Dopo il successo del PRIMO INCONTRO della serie:  “Alla scoperta delle Piante Ancestrali” eccoci giunti al SECONDO APPUNTAMENTO in cui si parlerà di  IL FRASSINO – LE ERBE RITUALI – IL CERVO e si terrà presso  la preziosa serra del Vivaio Gulli  sita in Via Circonvallazione 67 ad Almese (To)  (vicino al mobilificio) Parleremo delle piante e/o fiori collegati ad antiche divinità, antiche tradizioni.  La loro personalità, gli usi come medicamenti, le leggende ad esse collegate,  curiosità e consigli.       “Il Frassino dal nobile portamento accompagna il processo di trasformazione e purificazione  Il Cervo degno rappresentante della vita che ringiovanisce e del corso del tempo. Le Erbe rituali…

  • Incontri in vivaio: “Alla Scoperta delle Piante Ancestrali”

    Una serie di incontri per scoprire insieme le piante ed i fiori collegati alle tradizioni antiche ed alle Divinità celtiche.  Piante usate come medicamenti, presenti spesso nei rituali, simboli e significati, la loro personalità e molto altro . Gli incontri si terranno presso la preziosa serra del Vivaio Gulli, sita in Via Circonvallazione 67 ad Almese (To) …a pochi passi da Torino. Il primo incontro si terrà  sabato 8 febbraio 2020 alle ore 10   la BETULLA, la PRIMULA e la Dea BRIGID Aperto a tutti!!! L’evento sarà ad offerta libera e consapevole. (E’ gradita la prenotazione) [email protected]   Visualizza evento Facebook

  • Foglie: simbolo di trasformazione

    Cosa significava per gli antichi popoli l’autunno, il periodo buio dell’anno?   Un momento di raccoglimento attorno al focolare domestico, il momento di accogliere il buio e spogliarsi del superfluo per dare più importanza alla parte più profonda del sentire. Il momento in cui immaginare ciò che vorremmo realizzare e nascondere il nostro “seme” nel grembo della Madre Terra (ora Crone) che lo custodirà fino al ritorno della nuova luce. Il momento di lasciar andare ciò che non è stato per alleggerire il viaggio lento e rilassato dell’autunno che con il suo calore ci condurrà verso il recupero delle energie che ci serviranno per poi raggiungere i nuovi obiettivi. Scopriremo…

  • SAMHAIN – “Capodanno Celtico”

    Il CALENDARIO CELTICO ha inizio con la celebrazione di SAMHAIN Capodanno Celtico. L’incontro ha, come obiettivo,  riscoprire le nostre antiche tradizioni e ritornare a seguire il ciclo della Natura, il ciclo naturale della vita. SAMHAIN il Capodanno Celtico il periodo in cui ci si ricongiunge con gli ancestrali, i nostri antenati, per poter festeggiare ma non solo….è il periodo in cui ci si prepara ad affrontare il buio, a lasciare andare ciò che non ci serve più, il periodo dell’introspezione, della trasformazione profonda. Ogni festività del Calendario Celtico porta con sé la spiritualità dei nostri antenati e dei Druidi, i quali conoscevano l’aspetto olistico della Natura, della Dea. Scopriremo il…

  • PROFUMO DI “PIOGGIA”

    Inebriante ed avvolgente, risveglio di antiche sensazioni     Ognuno di noi, si è chiesto, almeno una volta nella vita, perché il profumo della “pioggia” ci inebria così tanto, ci attira e risveglia qualcosa di profondo in noi. Prima di tutto dobbiamo considerare come i nostri antenati primitivi, esattamente come tutti gli altri animali, utilizzassero l’olfatto per poter cacciare e riconoscere, quindi, tutti gli aromi presenti in Natura. Ovviamente è rimasto radicato nel nostro patrimonio genetico e quindi si manifesta sotto forma di attrazione verso determinati odori. Questo il motivo per il quale, il profumo della “pioggia”, ha la capacità di scatenare molteplici sensazioni e farci provare innumerevoli emozioni. Il…

  • Celebrare gli obiettivi – il Dono

    Con il Patrocinio del Parco La Mandria il 13 APRILE 2019 si terrà la SESSIONE dei Sentieri Emozionali e Boscoterapia. La celebrazione degli obiettivi – il Dono il periodo del risveglio della Natura ci insegna a celebrare gli obiettivi raggiunti e l’energia contenuta nel donare e condividere. “La Boscoterapia attraverso i sentieri emozionali vi condurrà a riequilibrare molti malesseri psico-fisici o semplicemente a conoscere la personalità di alcuni alberi per migliorare la connessione con la Natura e beneficiare dell’energia che ci dona.” Requisiti necessari: voglia di essere felici Vi aspetto dalle ore 9,15 all’ingresso “Bizzarria” a San Gillio (To) alle 9,30 inizierà la sessione. Costo 15 Euro max 15 posti…

  • OASTARA – Equinozio di Primavera

    INSIEME AL CLAN DEL BOSCO Il 20 marzo, trascorreremo il pomeriggio insieme, scoprendo cosa avveniva durante l’Equinozio di Primavera, l’origine dei simbolismi dell’Uovo e del Coniglio “pasquale”.   Inizio ore 13,30 con il laboratorio di “Colori e Tradizioni”,  Esperienza in Natura con la “Boscoterapia Ancestrale”, Merenda sensoriale e creatività in cucina con “Cibo per l’Anima”.  Tre donne che ti guideranno attraverso la Storia e le Emozioni.  Al termine, il rito attorno al Falò.  Un’esperienza unica e profonda!   Aperta a tutti e adatta anche per i bambini.  

  • LUNA PIENA dei VENTI

    Celebrare la Luna Piena di Marzo attorno al Fuoco sacro. La Luna Piena dei Venti, in grado di portare rinnovamento nella vita di ognuno di noi, nel mondo e nella Spiritualità che sta attraversando una grande trasformazione.  Accompagnare questo momento con un Cerchio di Donne e Uomini, meditando insieme ed accogliendo questo Vento nuovo….in un luogo speciale, tra cavalli e alberi sacri.  Ci incontreremo verso le 20,30 per godere della luce di questa Luna………….  

  • Le origini dell’Epifania e della Befana

    LA MANIFESTAZIONE DELLA DIVINITA’ Come ben sappiamo, le festività che conosciamo, hanno tutte origini pagane ed anche l’Epifania ne fa parte.  La parola “Epifania” significa: manifestazione, apparizione, cioè la “manifestazione della divinità in forma visibile”.  Ma vediamo a che “divinità” ci si riferisce.  La divinità in grado di generare, di dare inizio all’energia vitale  della Natura, era, senza dubbio,  la Dea Madre che spesso si presentava con molteplici forme.  Nel caso dell’Epifania,  veniva rappresentata in tre sembianze: Frau Holda, Berchta e Frigg.  Durante le 13 notti successive al Solstizio di Inverno, le tre Dee portavano le loro benedizioni e i loro doni, sorvolando i territori e riposando sui tetti delle case.…