Corso on line: “ALBERI SACRI – Alfabeto Ogamico”

 
L’alfabeto celtico è composto da 20 lettere che rappresentano i 20 Alberi Sacri.
 
Un percorso di crescita personale e di riconnessione con i cicli della Natura, per comprendere come realizzare i propri desideri, i propri progetti, la propria missione di vita.  Saper scegliere il momento dell’anno più adatto per ogni passo sul sentiero della realizzazione. 
 Saper contattare l’Albero giusto per riportare equilibrio in un preciso stato d’animo e ricondurci alla consapevolezza, per non perdere di vista gli obiettivi.
 
 
Alfabeto utilizzato dai Druidi per scrivere nomi di Divinità o Antenati, o per inviare messaggi agli “Dei”.
 

Ogni lezione prevede l’incontro, se pur virtuale, di un albero sacro (vedi elenco nelle locandine) approfondendo la conoscenza della sua “personalità”, l’ambiente in cui vive, la mitologia e la simbologia, le segnature, le proprietà curative e la profonda lezione di vita che l’albero sa trasmettere.

Saprai riconoscere di quale albero hai bisogno, nei momenti in cui una parte di te è carente di energia vitale.

La formazione sugli Alberi Sacri  è suddivisa in 4 moduli (4 Aicme):
5 incontri ogni modulo
 
Non è necessario iniziare dal 1° Aicme ma potrai iniziare da quello che vuoi e, solo quando li avrai frequentati tutti e 4, ti verrà consegnato il primo attestato che verrà riconosciuto per la Formazione Completa (che presto ti presenterò).
 

Nelle locandine troverai le date che partono dal basso e salgono verso l’alto: è proprio così che si usava l’Alfabeto Celtico, le scritte salivano dalle radici verso il cielo!

“Non ti preoccupare, ogni anno ripartirà la formazione.”

Nelle schede seguenti, troverai il corso in partenza..


CLICCA E PRENOTA

AICME M
AICME A

 

1° AICME

edizione 2023

PRESTO LE DATE!!!

 

2° AICME

edizione 2023

PRESTO LE DATE!!!

4 commenti

  • Raffaella

    Ho frequentato il corso sul 2 aicme. Debora è una insegnante molto preparata e le sue lezioni sono sempre interessanti e piene di aneddoti ed insegnamenti pratici.
    Ho ricevuto tante informazioni interessanti sugli alberi trattati che si possono mettere subito in pratica. Spesso andando nei boschi non facciamo caso agli alberi che vediamo e soprattutto a come sono disposti. Le mie passeggiate nei boschi sono diventate più consapevoli, alla ricerca di determinati alberi.
    La comunità degli alberi è molto simile alla nostra. Non vedo l’ora di seguire i prossimi corsi così da ampliare la mia conoscenza sugli alberi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.